Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Nardo': La societa' granata respinge al mittente le accuse di D'Alesio

22 gennaio 2010
Comunicato Stampa Nardo' Calcio
L’Asd Nardò Calcio (nella foto: il presidente Enzo Russo), preso atto delle esternazioni del presidente dell’Usd Terlizzi Calcio, Salvatore D’Alesio, apparse sul sito della stessa società barese, Usdterlizzicalcio.it, e sul portale sportivo di riferimento dedicato all’Eccellenza Pugliese, comunica quanto segue.

L’Asd Nardò Calcio respinge con fermezza e durezza le parole del presidente Salvatore D’Alesio quando, nel corso dell’intervista sopra citata, afferma che “Certi rigori a noi non li danno, al Nardò sì e anche per casi meno evidenti”.
A questo proposito l’Asd Nardò Calcio fa notare che, nel corso dell’attuale stagione, a favore della società granata sono stati assegnati solo quattro rigori tra campionato e coppa (sette a favore del Terlizzi!), e chi ha assistito alle gare interne ed esterne potrà facilmente notare che mancano rigori plateali (l’atterramento in piena area di rigore di Veron e di Montaldi nella gara interna contro il Taurisano e i tre gol annullati inspiegabilmente contro Trani e Maglie).
Mai, la società granata ha gridato al complotto. Mai ha adombrato illazioni nominando società terze reputando, infine, l’errore arbitrale sempre in assoluta buona fede e, comunque, facente parte del gioco del calcio a tutti i livelli sportivi dalla massima serie fino all’ultima delle categorie.
L’Asd Nardò Calcio respinge al mittente le illazione presenti nelle parole del presidente Salvatore D’Alesio che si sente defraudato prima dagli arbitri mandati dal Cai e poi anche dalle giacchette nere leccesi. I campionati dilettantistici, da sempre, sono diretti da arbitri regionali ed il Nardò, nel corso di queste stagioni, come nelle passate, ha sempre incrociato direttori di gara delle sezioni di Bari, Molfetta e Barletta, ma mai ha messo in discussione l’operato degli stessi e mai ha chiesto di venire esentata dagli stessi.
L’Asd Nardò Calcio, inoltre, invita tutte le componenti sportive, squadre, calciatori, dirigenti, tifosi e testate cartacee nazionali, tra cui noti giornalisti che nell’editoriale del lunedì prendono parte in difesa di singole società, ad abbassare i toni e a far prevalere lo sport, a dare risalto al gesto tecnico e ad eliminare la cultura del sospetto e del complotto per il bene di tutti e con l’obiettivo di rimettere al centro lo sport e la cultura che vi gravita attorno, soprattutto in questa stagione sportiva che risulta essere molto competitiva ed equilibrata.
In chiusura, l’Asd Nardò Calcio si augura vivamente di non essere mai più tirata in ballo in questioni riguardanti altre società. Se questo dovesse accadere, con dispiacere sarà costretta ad adire le vie legali in tutte le sedi opportune.


Il Presidente
Enzo Russo

13 commenti:

admin ha detto...

Caro BN-98 è piu' di una volta che cancelliamo i tuoi post perche' unicamente offensivi e privi di contenuto di discussione. Fino ad ora abbiamo sperato che capissi come ci si confronta civilmente nonostante l'anonimato di una tastiera, ma evidentemente questo non e' il tuo forte. Ti invitiamo, pertanto, ad evitare di inserire nei tuoi futuri messaggi (se ce ne saranno)offese o parolacce gratuite. Gli altri utenti ti ringrazieranno...

terlizzicalcio ha detto...

Caro Presidente, si ascolti l'intervista che "LEI" ha rilasciato alla emittente TELERAMA, nell'intervallo della gara interna contro il Terlizzi del Sign.D'Alesio. E' chiaramente una protesta contro quell'arbitraggio. La sua società non ha mai pensato al complotto, xkè siete primi in classifica.Però facciamo un'ipotesi: Nelle ultime 4/5 partite, ci si presentono degli arbitri che le fanno perdere gli incontri con falli,rigori ed espulsioni ERRATE(Inventate) e lei di colpo si ritrova al 4 posto in classifica. Lei non protesta? Non mi sembra proprio. P.S. Credo che il Signor D'Alesio, con la frase "al Nardò gli danno" non si riferiva a rigori, ma a falli a favore, tipo quello inventato contro il Taurisano.

terlizzicalcio ha detto...

Lei si ricorda per quale motivo Menolascina fu espulso in quella partita? Quella è stata chiaramente una esplusione errata che ha compromesso la gara solo al Terlizzi, visto che l'espulso è il perno del Terlizzi. Tutto sistemato a tavolino... Come a Sogliano. Un'espulsione inesistente sempre ai danni dello stesso giocatore...e come x incanto dallo 0-1 si è passati al 2-1... Tutto questo è vergognoso. Non si vincono cosi i campionati. Si vincono come ha fatto il Casarano l'anno scorso. Con la lealtà.

killer ha detto...

Se il Tricase stà preparando un dossier sugli arbitraggi, il COPERTINO cosa dovrebbe fare?????
Purtroppo tutti hanno notato che il vento soffia stranamente sempre a favore di una squadra, ma come si fà a non mandare a zappare la terra il sig. Domenico PALERMO di Bari (arbitro della partita MAGLIE - COPERTINO, nella quale ha annullato un goal regolarissimo al Copertino e non ha concesso almeno 3 rigori che solo un cieco non sarebbe stato in grado di vedere; lo stesso discorso va fatto anche per il sig.Giuseppe DORONZO di Barletta che nella partita COPERTINO - CERIGNOLA ha annullato un goal al Copertino (l'ennesimo) e non ha concesso due rigori eclatanti. Bisogna pir dire che l'arbitraggio del si. Pierluigi MAZZEI di Brindisi, nella partita CASTELLANA - COPERTINO, sebbene con qualche incertezza, è stato tutto sommato regolare.
CHI DOVREBBE CONTROLLARE L'OPERATO DEGI ARBITRI, COSA FA' DURANTE LA SETTIMANA???? SE NON E' IN GRADO DI GESTIRE CORRETTAMENTE UN CAMPIONATO DOVE I RAGAZZI E GLI ALLENATORI, SUDANO INTERE SETTIMANE PER RAGGIUNGERE UN'OBIETTIVO, FORSE DOVREBBE FARE UN MEA CULPA E DIMETTERSI.
N.B.: TUTTO QUELLO CHE HO SCRITTO E' CHIARAMENTE DOCUMENTATO NELLE IMMAGINI TELEVISIVE DELLE GARE CITATE.
CREDO CHE IL COPERTINO ERA SALITO TROPPO IN ALTO IN CLASSIFICA E STAVA SCHIACCIANDO I PIEDI A QUALCUNO CHE AVEVA PAGATO PER STARE AL SUO POSTO.

Giorgio ha detto...

Caro terlizzicalcio ti ricordo che nell'occasione dell'espulsione di Menolascina fu espulso allo stesso tempo anche un calciatore del Nardò!Ti ricordo che il giocatore del Nardò prese due giornate e Menolascina seppur con l'aggravante di essere capitano, come anche nelle altre tre espulsioni subite, ne ha ricevuta sempre una! Ti ricordo che successivamente fu espulso anche Contessa del Nardò perchè...il perchè non lo abbiamo ancora capito...!!! Quindi, lascia perdere.

sportivo ha detto...

il presidente del nardo' ha ragione in merito allla risposta del comunicato del terlizzi calcio. volevo solo ricordare al sig. d'alesio che gli arbitri a fine del primo tempo non devono essere raggiunti da persone estranee in campo ed essere minacciate da energumeni sconosciuti ED ACCOMPAGNATI FINO ALLO SPOGLIATOIO......chi e' senza peccato scagli la prima pietra! CHE VINCA IL MIGLIORE! E CHE SOPRATTUTTO VINCA LO SPORT!.......UNO SPORTIVO LA CUI SQUADRA DEL CUORE MILITA IN 2° divisione

coregranata86 ha detto...

siete ridicoli!!!ma quali favori?a nardò gli arbitri ci hanno sempre maltrattato adesso va a finire che ci favoriscono..vi faremo rosicare fino ad aprile e sempre dal basso ci dovrete guardare!!!forza magico toro scappiamo via da questa categoria di rosiconi!!!

Neretum ha detto...

QUESTE LE DICHIARAZIONI DI D'ALESIO ALLA FINE DELLA SCORSA STAGIONE!!!!!!!!!

Il presidente Salvatore D’Alesio, a “Terlizzilive” non nasconde la propria amarezza pur essendo felice per il risultato raggiunto:
«Finalmente è finito –esordisce il massimo dirigente calcistico cittadino– il campionato della vergogna per tutti gli episodi incredibili che si sono verificati. Fortunatamente ci siamo salvati. Pensiamo alla prossima stagione. Sono amareggiato poiché sono convinto che ci potevamo salvare prima».

Quindi caro Terlizzicalcio.... D'Alesio ha bisogno di tranquillizzarsi e di circondarsi di persone competenti prima di tutto. Inutile piangere se ha una squadra di 40enni.

Neretum ha detto...

Eppoi basta cliccare su Google queste tre semplici paroline: D'ALESIO ARBITRI TERLIZZI
e vedrete quante lamentele, è quotidianità ormai!
D'Alesio sii serio per favore.

Neretum ha detto...

Altredichiarazioni estrapolate dal sito del terlizzi della scorsa stagione (contro il Casarano):

D'Alesio: ...a chi mi parla della partita con il Casarano, dico che anche io ho avuto la stessa impressione (e come avete visto sono stato espulso per aver protestato vivacemente). Ho scritto una lettera personale al presidente della federazione arbitrale protestando per le prestazioni degli arbitri, sempre a nostro sfavore. Ma è una battaglia persa. Io non credo nella malafede ma nella mediocrità della classe arbitrale.

Insomma c'è tutto il materiale che volete, basta navigare un pò....

bad boys terlizzi ha detto...

parlate e parlate ma alla fine la situazione e questa...il nardo si trova al primo posto con un po di punti regalati dagli altri...mentre altre societa si trovane sotto xke ipunti gli sono stati tolti dagli albitri....voglio vedere se ogni domenica il nardo xde opareggia partite x errori arbitrali e se il presidente se ne sta zitto e tranquillo...io sono sicuro ke farebbe la stessa cosa ke ha fatto d'alessio...

bad boys terlizzi ha detto...

e poi caro bn98 noi la squadra ce l'abbiamo e tecnicamente nn credo proprio siamo inferiori al nardo o qualunque altra squadra...il problema e solo uno e ke voi sul palazzo contate e combinazione si ferificano episodi ke vanno sempre a vostro a favore...in opposizione divono ke il terlizzi e favorito,infatti se era cosi nn ci trovavamo al 4posto,givedi ci davano 2rigori ke vedeva pure un cieco e nn venivamo penalizzati a nardo,lucera,molfetta,locorotondo...quindi mi sa ke il potere va solo verso un unica direzione!!!!!

BN-98 ha detto...

senti caro bad boys terlizzi, parlate parlate ma di questi presunti favori non ne sapete nemmeno uno avete un presidente che piange ogni domenica da anni e lo sanno tutti e la vostra squadra e inferiore rispetto a nardo', trani e molfetta!
diteli di comprare giocatori e di nn farvi prendere in giro!