Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

VICTORIA LOCOROTONDO / Entusiasmo e commozione alla presentazione ufficiale

16 agosto 2010
di PINO CARDONE
Bellissima serata quella del 14 agosto in piazza Aldo Moro, gremita di gente per la presentazione ufficiale del Victoria Locorotondo.
Standing ovation quando la presentatrice Francesca Palmisano in una lettura ha ricordato il Sindaco Dott. Giorgio Petrelli scomparso qualche mese fa in un incidente stradale.
Ancora piu' commossa la piazza, quando il conduttore ha aperto la serata proprio con l'intervento dell' Onorevole Dott. Giuseppe Petrelli padre del Sindaco scomparso. Figura illustre della citta' della vino bianco nonche' della Puglia e dell' Italia tutta, ha esordito dicendo con un filo di voce provata dal ancor fresco dolore sosteniamo questo progetto non solo in maniera economica ma in presenza allo stadio, sosteniamo la nostra citta' (progetto affidato al presidente
Giuseppe Palmisano proprio dal Sindaco scomparso Dott. Petrelli NELLA FOTO A DESTRA).
Walter Bagnardi che conduceva la serata, ha intervistato altri ospiti presenti in primis Domenico Pugliese consigliere regionale della FIGC che ha lusingato la platea di stupende parole nei confronti della citta' di Locorotondo e delle societa' che hanno fatto la storia del calcio nella citta' della valle d'itria.
Altrettanto importante e' stato l'intervento dell'altro ospite della FIGC Sig. Antonio Quarto resp. del settore giovanile e scolastico che ha applaudito il progetto legato ai giovani confermando il futuro prossimo di molte citta' della Puglia.

La serata e' continuata con la passerella dei calciatori, strepitoso e' stato l'ingresso del capitano Michele Cassano che era accompagnato dalla mascotte Linda Cardone una bimba di venti mesi che indossava la divisa ufficiale Blugranata intonando la canzone " Loco ale'".
Intervistato, Cassano ha confermato della bellissima piazza calcisticamente parlando che rappresenta Locorotondo sottolineando il suo quarto anno ad indossare i colori blugrana; poi e' stata la volta dl'attaccante Andrea Beltrame che ha risposto in maniera diplomatica, garantendo molto impegno ma non il numero dei goal, poi il locorotondese Checco Ancona che ha subito evidenziato il difficile campionato che si andra' a sostenere, dichiarando che mister De Fuoco e la societa' hanno indicato bene quale sia il traguardo da non perdere di mira.
Con l'allenatore De Fuoco si e' analizzato nei minimi particolari quello che la societa' chiede e quello che i suoi ragazzi posso e devono dare, commosso anche lui con qualche singhiozzo ha detto di sentirsi felice per essere arrivato ad allenare la squadra della sua citta'.

Francesca Palmisano ha indossato durante la manifestazione le tre divise ufficiali della stagione 2010-2011.
Bella la senografia, ancora piu' belli i fuochi pirotecnici che hanno acceso i vari ultras. Ha concluso la serata la societa' con il suo addetto stampa che ha lanciato la campagna abbonamenti, ringraziando tutti coloro che sosterranno un progetto chiamato "ROSSOBLU NEL CUORE".

3 commenti:

7987 ha detto...

認清問題就等於已經解決了一半的問題。..................................................

TAURISANO CLUB ha detto...

vendutiiiiii!!!!!! il massafra doveva giocare di diritto in eccellenza!! siete dei ladri voi e tisci, vergognatevi!!! dovete solo vergognarvi, non commuovervi!!! vigliacchi!!! ma quanto avete dato a tisci per farvi restare mafiosi!!! quanto?!? per caso 5'000€? o di più!!!! LADRI siete dei LADRI!!!!!!!

TAURISANO CLUB ha detto...

LADRI!!!!!!!!!