Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Liberty Molfetta: C'è l'addio di Corrado Uva. Il bomber va a Nardo'

22 giugno 2010
di IVAN LUPO
Primo addio in casa molfettese e, di certo, non si tratta di un addio qualsiasi.
A lasciare la casacca biancorossa, difatti, è Corrado Uva (nella foto durante la finale di Coppa Italia col Nardò) bomber di casa e beniamino della tifoseria che ha colto al volo l'importante occasione prospettatagli dal Nardo' Calcio di vestire il prossimo anno la casacca granata in serie D.
Un salto di categoria meritato per il 29enne attaccante molfettese che nella scorsa stagione, per un motivo o per un altro, non ha mai trovato adeguato spazio nelle file biancorosse e, nonostante cio', ha chiuso il torneo con 9 marcature all'attivo spesso decisive.

L'arrivo nel Salento di Corrado Uva non è stato ancora ufficializzato dalla societa' del presidente Enzo Russo e del neo tecnico Maiuri, ma l'accordo è praticamente cosa fatta. Di sicuro la scelta dell'attaccante non è stata di quelle facili visto l'affetto quasi morboso della tifoseria biancorossa nei suoi confronti, ma l'importante occasione del salto di categoria unita ad una situazione non proprio chiarissima in casa Liberty hanno convinto il bomber a cambiare aria.

Da parte nostra non possiamo che augurare a Uva tutto il bene possibile; il calciatore, ma anche la persona lo meritano alla grande... in bocca al lupo Corrado!

7 commenti:

uva ha detto...

Crepi il lupo Grazie a tutta la redazione!!!un saluto alla tifoseria Molfettese vi porterò sempre nel mio cuore!!!!!

hooligans 1985 ha detto...

ciao corrado..orgoglio molfettese...anche noi..quelli el paolo poli ti porteremo sempre nel cuore...mi vien quasi da piangere corrà...auguroni campione biancorosso

emmesse ha detto...

per hooligans 1985.
Che cosa si sa di Canonico?
Se hai notizie fammi sapere.
Io per ragioni di lavoro vivo lontano da Molfetta e desidero sapere.
Grazie.
Ciao.

hooligans 1985 ha detto...

entra a far parte della società Andria..non riuscendo ad andare in D con il suo fantomatico progetto "calcistico" ha deciso senza uno straccio di conferenza o comunicato a noi tifosi di fare il salto in C1...piu' facile di così!!..non ci sono parole se non vergogna..ciao emmesse...e come sempre le parole il vento della sera se le porta via..De Nicolò è stato piu' uomo e piu' signore..

emmesse ha detto...

Grazie hooligans 1985 ma riguardo il titolo sportivo rimane a Molfetta oppure no, quali sono le intenzioni del Sig. Canonico?
Ciao.

hooligans 1985 ha detto...

emmesse..ci sono tante voci in giro...dobbiamo aspettare il corso degli eventi ormai...speriamo in un progetto serio con un presidente solo molfettese con il biancorosso nel sangue e non mercenari affaristi...
http://asmolfettacalcio.forumfree.it/...vai qui..qualcosa in piu' la si può sapere...
FORZA LA MOLFETTA...sempre

emmesse ha detto...

Ti ringrazio per le informazioni hooligans 1985.
Ciao e sempre Forza Molfetta.