Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Nardo' Calcio: Poker d'assi in chiusura di calciomercato

17 dicembre 2009
di GIUSEPPE GRANIERI
Arrivano gli annunciati rinforzi in casa Nardò. Quattro i colpi messi a segno dalla società durante la fase di riapertura del mercato.
In granata sono arrivati il difensore Uriel Raponi, il portiere Nicolas Cottet (nella foto), l’attaccante Marcelo Veron e il centrocampista Luis Moreno Hungria che torna a Nardò in perfette condizioni dopo aver recuperato dall’infortunio che lo aveva bloccato in Brasile questa estate.

URIEL RAPONI: argentino classe 84, nato a Buenos Aires . E’ un difensore centrale proveniente dal Forte dei Marmi (Ecc. toscana) dove, da capitano, ha disputato il girone d’andata. La scorsa stagione, tra le fila della Massese, ha disputato la serie D. In patria ha vestito la maglia dell’Almagro, per lui anche un esperienza in Bolivia con l’Aurora Cochabamba.

NICOLAS COTTET: argentino classe 90, nato a Tallers. E’ un portiere cresciuto calcisticamente nel settore giovanile del Boca Juniors. Ha disputato le ultime due stagione da titolare con la maglia del Matera in serie D, collezionando circa cinquanta presenze tra campionato e Coppa Italia.

MARCELO VERON: argentino classe 78, attaccante centrale con trascorsi di assoluto rilievo. Nel suo curriculum figurano squadre come Salgueiros (Por), Platense (Arg) e Colo Colo (Chi). In Italia ha vestito le maglie di Us Cavese 1912 e Alto Adige dove ha realizzato otto gol in 28 partite nel campionato di serie C2. E’ sicuramente un attaccante di categoria superiore, il classico uomo d’area che offrirà una soluzione in più in attacco.

LUIS MORENO ANTONIO HUNGRIA: brasiliano di San Paolo classe 81. E’ un centrocampista centrale che lo scorso anno ha molto ben figurato in maglia granata. Arrivato a dicembre, disputò un eccellente girone di ritorno, rendendosi uno dei principali artefici dell’ottimo sesto posto del Nardò. Ha recuperato brillantemente dall’infortunio occorsogli questa estate ed è pronto a dare il suo contributo. In passato ha vestito le maglie di S. Lanciano (Ecc. abruzzese) e Sanremese (serie D), in Brasile invece ha disputato ottime stagioni con Juventude Esporte Clube (serie A), Cearà (serie B), San Paolo Aspirantes e Videira Esporte Clube Santa Catarina.

Qualche altra novità riguardante il parco under potrebbe giungere nelle prossime ore, la società granata infatti, è in trattativa per definire il prestito da società professionistiche di almeno un paio di ragazzi classe 91.

In uscita da registrare i seguenti movimenti:

- Petilli Antonio al Ruggiero Valdiano (Ecc. Lucana)
- Patera Walter al Sanluri (serie D)
- Volturno Luciano (svincolato)

Ad Antonio Petilli, Walter Patera e Luciano Volturno va un particolare, sincero ed affettuoso ringraziamento per la professionalità, l’attaccamento e l’impegno profuso vestendo la maglia granata. Lo staff dirigenziale e tecnico dell’Asd Nardò Calcio, augurano a questi ragazzi, un futuro ricco di soddisfazioni personali a livello professionale e umano.

Nessun commento: