Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Asd Putignano - Asd Castellana 0-7

01 febbraio 2009
di Mario Maselli

Terza vittoria esterna stagionale, terzo risultato utile consecutivo, 11 punti nelle ultime sei giornate e, soprattutto, tre punti pesantissimi in chiave salvezza: l'Asd Castellana (nella foto) di mister Claudio De Luca batte in esterna con il risultato di 0-7 l'Asd Putignano e si prepara nel migliore dei modi alla delicata sfida di giovedì prossimo contro il Sogliano.
Nel gelido pomeriggio di Putignano, si gioca il ritorno del derby delle Grotte e del Carnevale.
De Luca rinuncia agli acciacciati Cuccovillo e Maggipinto (il primo in panchina, il secondo in tribuna) e presenta il solito 4-4-2 delle ultime giornate con Lacenere in porta, Sportelli, Sigrisi, Angelico e Santoro da destra a sinistra della difesa, Garofalo, Bernè e Laporta sulla linea mediana con Tenzone regista avanzato alle spalle di Colacicco e Salvati.
La cronaca di una partita che in realtà si gioca solo nei primi 5 minuti sta tutta nelle tantissime occasioni da rete create dal Castellana e nei 7 gol messi a segno dalla formazione nero-stellata. Gli esterni Garofalo e Laporta e le punte Colacicco e Salvati aggrediscono da subito e in profondità la difesa del Putignano.
Al 5' Beppe Colacicco si invola e viene steso da Console: rigore per il Castellana ed espulsione per il difensore putignanese. E' lo stesso attaccante castellanese a firmare il gol del vantaggio su penalty.
Salvati, Laporta, Garofalo e Sportelli (tiro-cross che centra la traversa al 25') ci provano da tutte le posizioni e da tutte le distanze, ma al 26' è ancora Colacicco a sfruttare un recupero di palla di Bernè e a colpire il Putignano.
Il raddoppio rallenta ulteriormente la formazione di casa già abbattuta dall'inferiorità numerica: al 33' su azione di rimessa Laporta crossa per Benny Garofalo che non sbaglia da posizione defilata lo 0-3; al 37' Colacicco firma da centro area la tripletta personale e il quarto gol stagionale (in 7 giorni, dopo la rete con il Brindisi) approfittando di un rimpallo su tiro di Salvati.
Si va al riposo su di un eloquente 0-4.
De Luca decide di risparmiare Bernè (già acciaccato) nella ripresa.
Al 53' Pier Giuseppe Salvati ha bisogno di concludere prima rasoterra e poi di testa (sulla respinta del portiere) per segnare l'ottavo gol in campionato.
Al 54', invece, è Francesco Tenzone ad approfittare, con una gran botta dal limite, proprio dell'assist di Salvati.
Al 78', infine, Vito Carbonara scatta sul filo del fuorigioco e concretizza a rete un lungo lancio dalle retrovie.

ASD PUTIGNANO
Bonavita, Doronzo, Frecentese, Laforge (59' Lucia), Console, Pace, Fall (39' Balducci), Morisco, Tesse (46' Biancofiore), Gentile, Luceri. A disp: De Lauro, Ferrante, Matarrese, Lavarra.

ASD CASTELLANA
Lacenere, Sigrisi, Santoro, Bernè (46' D'Ursi), Sportelli, Angelico, Garofalo, Laporta, Salvati (58' Lacavalla), Tenzone, Colacicco (54' Carbonara). A disp: Cuccovillo, Sgobba, Antonicelli, Tunzi.

30 commenti:

Anonimo ha detto...

leggera goleada ihihiihhihi
7 reti mado'

Anonimo ha detto...

U CASTDON IE FORT!!!!!!!

Anonimo ha detto...

damaso sei la vergogna di putignano!

Anonimo ha detto...

Che vergogna il Putignano...io penserei ad un drastico ritiro della squadra...Ma secondo lui si vuole salvare tramite dei giocatori che il massimo che hanno visto è stato la promozione....FO

Anonimo ha detto...

io posso solo dire che damaso è l'anti calcio,non si possono prendere in giro le persone non dico giocatori ma persone che non anno ancora preso una lira, e poi quella linda mezza donne e mezza cosa ancora da definire!

Anonimo ha detto...

un infinito grazie a damaso che ha speso soldi per comprare un titolo di eccellenza con l'unico obiettivo di far fare alla nostra gloriosa squadra rossoblù e alla nostra città queste magrissime figure.

Anonimo ha detto...

e i soldi al molfetta sn arrivati almeno.....nn credo

Anonimo ha detto...

CARI AMICI CRITICANTI SONO ANCORA L'UNICO TIFOSO DEL PUTIGNANO CALCIO
GRANDE SQUADRA NEL PASSATO. HO VISTO MIGLIAIA DI PARTITE DI CALCIO, DAL CALCIO GIOVANILE AL CALCIO INTERNAZIONALE E MONDIALI COMPRESI.
POSSO DIRE CON LA MIA ESPERIENZA CHE MOLTI ARBITRI CHE HANNO ARBITRATO IL PUTIGNANO QUEST'ANNO POSSONO DARSI ALL'IPPICA, COMPRESO QUELLO CHE HA ARBITRATO LA PARTITA COL CASTELLANO.
SIGNORI SQUADRE AVVERSARI BACIATE IL FISCHIETTO ALL'ARBITRO CHE VI SARA' FATTA LA GRAZIA DI VINCERE CONTRO LA GLORIOSA PUTIGNANO CALCIO.
AUGURI AL CASTELLANA CHE DOPO CINQUE MINUTI SI E' RITROVATO CON UN UOMO IN PIU' ED UN CALCIO DI RIGORE. PENSATEVI A SALVARVI CAMPIONI DELLE MIE PALLE.

linda ha detto...

pensa a te che non hai il coraggio di dirlo in faccia cosa sei ........ firmato linda

Anonimo ha detto...

vorrei vedere come è stata vinta la partita visto che c'era il sig. sigrisi a confabulare con il sig. tesse chissà cosa stabilivano. cmq i play out vi attendono .

Anonimo ha detto...

cmq signori si nasce e voi del castellana non lo sarete mai mi spiace solo per 1 paio di persone che fanno parte di quel gruppo. signori sono stati quelli del casarano no voi cmq noi lotteremo ,forse i ragazzi che sono scesi a massafra erano più volenterosi e non ci saranno state combin

Anonimo ha detto...

a me risulta che quelli del casarano non è che sono stati dei signori...semplicemente non riuscivano a segnare e il putignano stava dando filo da torcere almeno per i primi 30 minuti!riguardo alla partita contro il castellana chi non c'era quantomeno taccia...qualcun altro nelle condizioni del putignano non si sarebbe fermato a 7...ne avrebbe fatti almeno 20.quindi non facciamo i buonisti al cazzo...l'anno scorso della leonessa non aveva pietà nessuno...perchè i gol fanno gola a tutti in virtù della classifica cannonieri!..così come avrebbero fatto gola tanti altri gol ai vari salvati,tenzone,carbonara ecc...signori,le conbine si consumano altrove quindi riflettete prima di scrivere nomi a vanvera!probabilmente il castellana farà i play-out,ma sicuramente li farà testa alta consapevole che nessuno gli sta regalando niente e sicuramente anche grazie a quei punticini che si stanno regalando nel profondo della puglia...che quì nessuno è fesso!

Anonimo ha detto...

X IL PENULTIMO MESS.
CHIUNQUE TU SIA NON VENIRMI A FARE LEZIONI DI "SIGNORI SI NASCE"..PROPRIO TU CHE STAI VEDENDO IL NOME DEL TUO PAESE FAR RIDERE LA GENTE DI TUTTA LA PUGLIA...NON SONO 7 GOL CHE UMILIANO UNA SQUADRA,SPECIE SE SI è GIOCATO CONTRO DEI "FANTASMI"...LE UMILIAZIONI SONO DERIDERE L'AVVERSARIO X TUTTA LA PARTITA,UMILIARE UN PORTIERE,DIRE ALL'AVVERSARIO "NON MI SERVE NEANCHE LA DOCCIA OGGI"...E TI ASSICURO CHE QUESTE SONO COSE ACCADUTE,ANCHE SENZA AVER PRESO 7 GOL!!!A ME NON SEMBRA CHE DOMENICA SIA ACCADUTO QUESTO!!

Anonimo ha detto...

ma che partita hai visto io ero a castellana quando abbiamo giocato con il casarano e non è vero che non riuscivano a segnare. davanti alla porta la buttavano fuori ma con persone senza cervello e convinte come lo siete voi e inutile parlare.

Anonimo ha detto...

se sei convinto che tiravano fuori volutamente e ti compiaci di questo allora ti dico?ma che cavolo giocte a fare se state alla speranza degli svarioni altrui?figurati se a Villa e company non avrebbero fatto comodo i gol x la classifica marcatori!io domenica c'ero e il castellana ha fatto girare palla per almeno 60 minuti su 90 senza neanche un vostro accenno d pressing...ve ne potevano fare 20...tanto parlare per parlare almeno ci saremmo trovati con gli attaccanti ai primi posti nella classifica cannonieri!!taci che è meglio!

Anonimo ha detto...

non riesco a capire come possono parlare i putignanesi,ma come si fa ad aver a che fare con un presidente che è conosciuto in tutta la puglia per i suoi pacchi di soldi,assegni,ecc ecc.per non parlare dei suoi collaboratori a partire dalla ragazza se così la vogliamo chiamare a quell'altro soggetto di bari...........ma state zitti almeno!P.S. dimenticavo non cercate più impegno nei vostri ragazzi perchè l'impegno si paga e voi non gli avete dato una lira.

Anonimo ha detto...

concordo con il messaggio di sopra.......io ero a putignano e vi assicuro che anche i putignanesi non li a quella squadra e dirigenti non li possono vedere!

Anonimo ha detto...

NON E'VERO , CON IL CASARANO AVETEO GIOCATO BENE E' CI HANNO BEN IMPRESSIONATO IL CASTELLANA E NON DITE CRETINATE CHE BUTTAVANO LA PALLA FUORI A POSTA ALTRIMENTI SAREBBE FINITA IN UNA GOLEADA

Anonimo ha detto...

PUTIGNANESE ANCORA PARLI...0-7 E ZITTO....DAMASO LA PROSSIMA VOLTA I 3 EURO CHE HAI CERCATO TE LI METTIAMO IN CULO.....VERGOGNATEVI SE NN AVEVATE I SOLDI CHE CAZZO LI FATE A FARE QUESTI CAMPIONATI DILETTANISTICI....
NN OSO PENSARE QUANDO GIOCHERETE A CASARANO LI C'è UN CERTO VILLA CHE DI GOL VE NE FARA MOLTI DI PIU DI QUANTI NE ABBIAMO FATTI NOI.....
VI RICORDO PUTIGNANESI CHE ABBIAMO AVUTO PURE PIETA NEI VOSTRI CONFORTI....SIETE UNA SQUADRA DI 11 CADAVERI....è PIU FORTE LO SPORTING VLUB GROTTE DI VOI....VERGOGNATI PUTIGNANESE DEVI SOLO TACERE

Anonimo ha detto...

Putignanese prenditela con Damaso per queste figure di merda che stà facendo la tua squadra!Il Castellana se voleva umiliarvi veramente avrebbe potuto segnare molti piu gol,dato che il settimo gol l'ha realizzato quando mancava quasi un quarto d'ora al termine della partita,quindi c'era il tempo per farne altri!!!!E poi questi gol possono servire per la miglior differenza reti in caso di arrivo a pari punti con un'altra squadra.

Anonimo ha detto...

meglio cadaveri con dignità e gusto di finire il campionato ,ringraziando non si sa chi di giocare sempre e cmq fuori casa visto che come sempre in casa fanno entrare solo forestieri e non pagano nemmeno il biglietto .....che ..........sieti sicuri che è l'unico che non paga o è l'unico che sente?

Anonimo ha detto...

CARI SIGNORI DELL'ASD CASTELLANA
AVENDO CONOSCIUTA LINDA POSSO DIRE CHE COME CARATTERE SPORTIVO HA DUE COGLIONI COME NESSUNO DEI 25 FRA SPERANZOSI PROVETTI CALCIATORI E ASPIRANTI ARBITRI DELLA PARTITA PUTIGNANO - CASTELLANA. PER QUANTO RIGUARDA IL PRESIDENTE FINO AD OGGI SI E' COMPORTATO BENISSIMO. PERCHE' CHI HA GIOCATO COL CASTELLANA MERITA DI ESSERE RADIATO DAL CALCIO. DEVONO ESSERE LORO A PAGARE IL PRESIDENTE PER LO SPETTACOLO DA CIRCO CHE HANNO FATTO. VERGOGNATEVI. CALCIATORI VENDUTI.

Anonimo ha detto...

Damaso cn i 3 euro che ti abbiamo dato hai messo la benzina o il gasolio alla tua auto invece di comprare qualche giocatore....di la verit' che e cosi.....

Anonimo ha detto...

..voi continuate a dirvi stronzate a vicenda...i salentini invece ci hanno fatto un bel pacco a tutti quanti!!..queste sono le vere schifezze,questo significa "vendersi"!!!

Anonimo ha detto...

vendersi????what?????

Anonimo ha detto...

vendersi????what?????

Anonimo ha detto...

vendersi....esempio:
tu vendi tua madre e/o sorella ed io me le compro!!

Anonimo ha detto...

PUTIGNANO POSSO GIOCARE IO IN PORTA? FATEMI SAPERE AHAHAHAH

Anonimo ha detto...

mi dispiace non poterti accontentare mia madre ha 80 anni e sorelle non nè ho. Se hai tu una madre giovane oppure una sorella potremo combinare caro imbecille.

Anonimo ha detto...

e alla fine arrivarono i play out con japigia auguri