Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Sogliano: Beppe Mosca se ne va. Richiamato Dario Levanto

02 marzo 2010
di IVAN LUPO
Dura lo spazio di appena cinque gare l'avventura di Beppe Mosca (nella foto a sinistra) sulla panchina del Sogliano.

L'allenatore siciliano, trapiantato da alcuni anni nel Salento, ha infatti rassegnato ieri sera le sue dimissioni da tecnico dei rossoneri durante un incontro coi vertici societari.

Il patron cavouriano Salvatore Polimeno ed il suo staff, preso atto della decisione irrevocabile dell'allenatore, non ha potuto far altro che accettare le dimissioni di Mosca provvedendo, nella giornata di oggi, a richiamare in panca Dario Levanto (nella foto a destra) che ritorna dunque alla guida del Sogliano dopo l'esonero patito per l'estromissione dalla Coppa Italia.


Ritornando alla decisione di Mosca, alla base, oltre ai miseri due punticini racimolati in 5 gare, pare ci sia un rapporto mai completamente sbocciato con la squadra come conferma ad Eccellenzapuglia lo stesso trainer.
"Vado via per preservare la mia dignità - esordisce Beppe Mosca - anche perchè nella mia carriera di allenatore non mi era mai successo di accumulare tanti risultati negativi tutti in una volta ed in così poco tempo".


In effetti 3 sconfitte e 2 pareggi in 5 gare non è il massimo. Da cosa è dipeso secondo lei questo trend negativo?
"Nonostante abbia lavorato con il massimo impegno e la massima serietà - ci tiene a sottolineare - e nonostante avessi a disposizione una squadra che sulla carta ha ottime credenziali ho raccolto davvero pochissimo pur avendo avuto di fronte avversarie di seconda fascia. Il tutto può essere imputato ad una serie di fattori, primo fra tutti quello di non essere riuscito a trasmettere alla squadra il mio credo calcistico. ".


E oltre a questo?
"Oltre a questo penso che per la mia ormai ex squadra sia stato difficile cambiare allenatore a dieci giornate dal termine del campionato, cambiando di conseguenza metodi di preparazione e di allenamento. E poi ci sono stati altri problemi, assolutamente non trascurabili, ma di cui non mi va di parlare" - chiude secco Mosca.


Non siamo a conoscenza di questi problemi, nè il tecnico ha voluto saperne di sbottonarsi a microfoni spenti, ma di certo la decisione di Beppe Mosca, di un allenatore vincente che ama le sfide e di una persona correttissima dal punto di vista umano, non sarà stata presa a cuor leggero.
Noi di eccellenzapuglia e, crediamo, tutti gli sportivi e gli appassionati di questo torneo che in qualche modo hanno avuto a che fare con mister Mosca, non possiamo far altro che augurargli tutte le migliori fortune per la prossima stagione, sperando che questo breve periodo negativo sia presto un lontanissimo ricordo.

A mister Levanto facciamo un grosso in bocca al lupo per questo finale di stagione dandogli il Bentornato! in Eccellenza.

5 commenti:

leccecomanda ha detto...

MISTER 6 E SARAI SEMPRE IL NUMERO 1!!! ;)

MAURO ha detto...

Mister Mosca diventa più umile e ridimensionati un pò. Sei sempre il solito presuntuoso ovunque tu sia andato nella tua brevissima carriera da allenatore hai lasciato un cattivo ricordo , soprattutto per le tue qualità umane. Spero che questa esperienza di Sogliano ti faccia capire che devi fare un bagno di umiltà per poter essere apprezzato dagli addetti ai lavori e dai calciatori. Non sono nè di Sogliano nè tantomeno di Copertino piazze dove Mosca ha allenato pertanto il mio è solamente un pensiero espresso senza alcun scopo ma mirato solamente a fare chiarezza su questo allenatore molto spesso decantato ingiustamente. Spero che al mister Mosca servirà a qualcosa questa esperienza per migliorarsi. Cmq. in bocca al lupo per la carriera.

leccecomanda ha detto...

caro mio...il mister è fin troppo professionista e nn si meita certo queste categorie!!!e puoi starne sikuro!!!dov'è andato andato ha dimostrato sempre il suo valore!!!lucera preso penultimo in classifica e portato nei play off;primo anno a copertino +5 sulla sesta a 2 giornate dalla fine!!!1a0 in casa contro il casarano alla penultima giornata e poi 1 espulsione ha cambiato le sorti delle partita....!!!secondo anno a copertino????play-off!!!la squadra era arrivata terza e nn quarta!!nn certo x colpa sua...!!!il fattore campo nei play off è molto importante!!!nn posso parlare di quest anno xkè nn è facile subentrarea 10 giornate dalla fine!!!e nn sarà stata certo colpa sua se il sogliano ha raccolto solo 2 punti in 5 giornate!!se è il terzo allenatore ke cambiano mi fa pensare ke nn sia questione di allenatore....!!poi x quanto posso dirti sulle cavolate ke hai detto,ti stai sbagliando di grosso!!!il mister è un professionista e te lo ripeto!!se si vuol far bene bisogna ascoltarlo!!poi come si sa da tutte le partici sn giocatori ke possono avere problemicon l'allenatore!!!è una cosa normale!!!io sn un suo ex giocatore e posso dirti ke mi sn trovato nn bene...di +!!!!!!!!nn ho mai avuto nessun tipo di problema!!!ne quando giocavo,ne quando ero in pankina,e ne quando mi mandava in tribuna!!!e come me tantissimi altri giocatori possono dirtelo!!!quando ho giocato ho sempre dato il massimo e ho avuto sempre il rispetto,la stima e la fiducia del mister mosca!!!!da tutte le parti qualke giocatore ha problemi con l'allenatore!!!è una cosa normalissima!!!basti ke un allenatore nn vede un giocatore e ci sono problemi!!!è facile!!!xò sappi ke il mister mosca è una xsona pulita!!!!!1.gioca ki merita;2.ki nn merita va in tribuna;3.com'è giusto ke sia nn guarda in faccia nessuno(ki da riceve)!!mauro concludo dicendotidi nn parlare a sproposito!!prima di scrivere pensa e assicuratidi quello ke dici!!!!!

MAURO ha detto...

Caro leccecomanda non meriteresti una risposta per il modo con il quale ti sei posto ma voglio ricordarti che se sei un calciatore legato al mister Mosca ritengo che la tua carriera se così si può definirla è in serio pericolo, in quanto il tuo amato mister Dacus (nome scientifico della mosca)credo che nella prossima stagione avrà serie difficoltà a trovare squadra, nonostante ogni anno si propone senza dignità a tutti i Presidenti,Direttori,Procuratori, Calciatori. Complimenti al tuo caro mister che puntualmente ogni anno senza conoscere la parola vergogna agisce in questi termini per trovare squadra ......alla faccia del professionista che tu hai tanto decantato. Davvero complimenti, chiudo qui questa sterile polemica poichè non posso aggiungere tutte le altre "porcherie" che il tuo amato mister Mosca a combinato in questi anni.........stendiamo un velo pietoso. In bocca alupo a te ed al tuo mister di vero cuore.

admin ha detto...

Caro MAURO premesso che personalmente ho conosciuto Beppe Mosca da poco, voglio precisare alcune cose:

1) La mia prima impressione su di lui è stata strapositiva soprattutto come persona.

2) Leggendo il tuo precedente commento ho voluto capire meglio a cosa ti riferivi e ho contattato diversi suoi ex calciatori, dirigenti e anche presidenti e tutti, e sottolineo TUTTI, mi hanno parlato non bene ma strabene sia del LAVORATORE Beppe Mosca, sia della PERSONA Beppe Mosca.

3) Altri commenti su mister Mosca sono presenti nel nostro spazio Facebook (con NOMI E COGNOMI) e sono tutti positivi.

4) Indubbiamente qualcuno (come presumo anche tu) puo' aver avuto dei problemi col mister a livello lavorativo, ma giudicare l'aspetto umano richiede una conoscenza approfondita anche al di fuori del campo da gioco.

5) Se, pero', nonostante tutto, hai un ricordo negativo di mister Mosca e sei convinto delle tue tesi perchè non ti "identifichi"... magari il mister puo' rispondere qui alle tue perplessita'... criticare e insinuare delle cose che poi non vengono dette da dietro una tastiera è fin troppo facile.

Senza polemica!