Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Victoria Locorotondo - Fortis Trani 1-3 *VIDEO*

07 febbraio 2010
di MARIO CAPRIOLI
Tre punti d’oro per la Fortis Trani questo pomeriggio in quel di Locorotondo (nella foto: l'avvio di gara - V. Chicco).
La banda Pettinicchio torna al successo dopo i tre pareggi di fila conquistati con Sogliano, Manduria e Tricase.
Ottima prestazione dei biancazzurri, in vantaggio già al quinto minuto con Piscopo ma poi rimontati al 17’.
Decisivo nella ripresa il neo acquisto Crisantemo, autore del raddoppio. A dieci minuti dal termine gli ospiti hanno chiuso i conti grazie alla sfortunata autorete di Pascullo.
Passiamo alla cronaca.

PRIMO TEMPO - Dopo soli cinque giri di lancette Trani in vantaggio: passaggio filtrante di Montecasino per Piscopo, il suo tiro è respinto da Di Vincenzo ma sulla ribattuta lo stesso Piscopo realizza il suo secondo gol in campionato.
Al minuto 17 giunge l’inaspettato pari dei padroni di casa: De Tommaso infila Perina con un magistrale calcio piazzato che si infila sotto l’incrocio dei pali.
Sul finire di tempo il Locorotondo va vicino alla seconda marcatura con Dell’Olio ma Perina devia in angolo.

SECONDO TEMPO - La ripresa comincia con la Fortis all’attacco.
Al 4’ Crisantemo corregge di testa una deviazione aerea di Millan e batte Di Vincenzo.
Sette minuti più tardi De Tommaso fallisce clamorosamente solo davanti a Perina, palla a lato della porta tranese.
Da segnalare al 22’ l’espulsione di Rizzi per somma di ammonizioni.
Al 32’ Cinquepalmi serve l’accorrente Piscopo, la sua conclusione finisce di poco fuori.
A pochi minuti dal termine (37') arriva la terza rete dei biancazzurri: Pisani supera in velocità un avversario e solo davanti a Suriano cade, ma da terra il suo tiro viene deviato in porta da Pascullo per l’ 1-3 finale.
Con questa vittoria i ragazzi di Pettinicchio rimangono quarti in classifica e mantengono intatte le distanze dalle prime della classe, oggi vittoriose.
Domenica prossima al “Comunale” arriva il temibile Copertino, ma la Fortis dovrà continuare a vincere per continuare a credere nel sogno promozione.


▼ Gli Highlights del match a cura di Amica9 TV




VICTORIA LOCOROTONDO
Di Vincenzo (69' Suriano), Liso, De Blasio, Vulpo (69' Barnaba), Tridente, Pascullo, Serri (56' Buzzacchino), Cassano, Dell’Oglio, De Tommaso, Laneve. A disp: Diamante, Lisi A., Convertini, Lisi G.

FORTIS TRANI
Perina, Fabiano, Visconti, Millan, Amato, Rizzi, Piscopo, Montecasino (32’ Ragno), Pisani (91' Medico), Crisantemo (69' Cinquepalmi), Genco. A disp: Orizzonte, Terrone, Fumai, Milzi.

Arbitro: Robusto di Foggia
Marcatori: 5' Piscopo TRA, 17' De Tommaso LOC, 49' Crisantemo TRA, 82' aut. Pascullo LOC
Ammoniti: Tridente LOC / Millan, Ragno, Cinquepalmi TRA
Espulsi: Rizzi (TRA) per doppia ammonizione

7 commenti:

forza ragazzi ha detto...

....e anche oggi un'altra botta!!!!
che peccato!! di fronte cmq ho visto un bel trani. beati loro!!!

locoboy ha detto...

un bel trani si ecco la differenza come si vede quando una società è completa in tutto è per tutto.comunque forza ragazzi che usciremo fuori dal tunnel ne sono sicuro.

malinski ha detto...

Avete letto sul sito del Loco che Terracenere ha dato le dimissioni? E adesso? Chi ha notizie può darmele!!! Si sa niente del nuovo all???

locos ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
forza ragazzi ha detto...

locos cosa hai scritto??? te lo hanno eliminato il tuo commento..

admin ha detto...

X FORZA RAGAZZI: il commento e' stato eliminato dallo stesso LOCOS come puoi leggere... "Questo post è stato eliminato dall'autore"

locoboy ha detto...

ci sono novità del nuovo mister?