Ricordiamo a tutti i lettori che mettiamo a disposizione un sistema aperto che permette nella maniera più democratica di commentare liberamente qualunque notizia, attivando così dei forum di discussione. E' un modo di partecipazione alla vita calcistica dell'Eccellenza pugliese, ma non deve diventare occasione di sfogo volgare. Mantenete sempre alto il livello di civiltà ed evitate di offendere gli interlocutori. Per commentare le notizie occorre disporre di un profilo GOOGLE o BLOGGER.

Ostuni Sport - Usd Terlizzi 1-0

01 febbraio 2009
da Retegialloblu.it

Il cuore oltre l’ostacolo e l’Ostuni ritrova i tre punti. Una prodezza di Monaco, in pieno recupero, regala una vittoria importante agli uomini di mister Carbonella, contro un Terlizzi, dimostratosi avversario ostico da superare.
Mister Carbonella, che rientrava in panchina dopo la lunga squalifica, ripropone lo stesso 11 sceso in campo a Tricase, fatta eccezione per capitan Ciaramitaro che ritrova il suo posto sull’out mancino.
Prima emozione del match al 13’: assist di De Benedictis per Tenzone che da posizione angolata sfiora l’incrocio dei pali.
Al 19’ ancora l’ex trequartista del Barletta manda alto un calcio di punizione dal limite.
Il Terlizzi si rende pericoloso dalle parti di Palmieri al 26’ con Zingaro che di testa colpisce l’incrocio dei pali.
Il numero 1 ostunese si rende protagonista di due interventi strappa-applausi al 34’: nella prima circostanza devia in angolo la conclusione di Sangirardi dal limite; sul corner si supera deviando ancora in angolo un tiro di Manzari da posizione ravvicinata.
Si va al riposo sullo 0 a 0.
Nella ripresa partenza sprint dei gialloblu che al 3’ vanno vicinissimi al vantaggio: assist delizioso di Piscopo per Ciaramitaro che manda incredibilmente alto da pochi passi.
Al 12’ i padroni di casa rimangono in 10: espulso Amato per doppia ammonizione.
La superiorità numerica degli ospiti dura solo 7 minuti con il difensore Blonda che viene espulso, sempre per doppia ammonizione.
L’Ostuni ora sembra crederci: al 20’ Tenzone a giro ma D’Amato devia in corner.
Episodio dubbio in area di rigore ospite al 24’ con Ciaramitaro strattonato in area: il direttore di gara, il Sig. Comes di Lecce , lascia proseguire tra le proteste dei gialloblu.
L’ultimo assalto degli uomini di Carbonella è quello giusto: al 47’ Monaco su assist di Kreshpa indovina l’angolo giusto alla sinistra dell’estremo difensore barese; un goal liberatorio che regala all’Ostuni una vittoria importantissima, che vuol dire terzo posto solitario in classifica.
Giovedì si torna in campo: al “Capozza” di Casarano il match sarà di quelli che possono valere una stagione. Tenzone e compagni troveranno una capolista ferita nell’orgoglio dopo la sconfitta contro il Liberty Bari; il cuore messo in campo con il Terlizzi, potrebbe non bastare, a questo bisognerà aggiungere la voglia e la determinazione, per compiere una grande impresa.

OSTUNI SPORT
Palmieri, Matera (78' De Cerchio), Ciaramitaro, Monaco, Amato, Trovato, Kreshpa, Porro (72' Zammillo), De Benedictis (58' De Cesare), Tenzone, Piscopo. A disp: Furone, Toscano, Miccoli, Barnaba.

USD TERLIZZI
D’Amato, Clementini, Bonasia, Ricci, Blonda, Sangirardi, Ronzullo, Anaclerio, Manzari (90' Zagaria), De Francesco (67' Rizzi), Zingaro (79' Grasso). A disp: Colasuonno, Liso, D’Ambrosio, Conteduca.

13 commenti:

Anonimo ha detto...

Grande Ostuni, ma anche grande terlizzi. Una squadra che non merita quella posizione...

Anonimo ha detto...

e'vero anche con liberty domenica scorsa hanno fatto una bella partita nonostante alla fine hanno perso 2-3

sostenitore sogliano ha detto...

è vero il terlizzi gioca bene tutte le partite ma non capisco come mai poi non racimola punti

Anonimo ha detto...

come mai ad ostuni i biglietti ridotti non li fanno valere una volta fatti al botteghino

Anonimo ha detto...

caro copertino....il punto che hai regalato al tuo amico in affari nardò ti costerà il terzo posto...lo sai vero??
forza ostuni...da un "barese"!!!!!

Anonimo ha detto...

OSTUNESE CI SARAI GIOVEDI???
GIUSTO UNA MIA CURIOITA'

Anonimo ha detto...

tanto ci stà salento chanel

Anonimo ha detto...

a casarano faremo risultato e il liberty metterà la freccia

Anonimo ha detto...

ostunese solo una risposta del genere potevi andare .....andtea seguire il basket meglio

Anonimo ha detto...

voi a basket come state casaranesi tenete almeno uno straccio di squadra.....

Anonimo ha detto...

no...ma hanno la pallamano elite...che non se la incula nessuno!!!

Anonimo ha detto...

abbandonatelo proprio il calcio fare gli ultras nn fa' x voi!!
dove sono gli ultras????????

Anonimo ha detto...

lingaggio del nuovo attaccante del ostuni de benedictis non e servito proprio a nulla ci potevamo tenere benissimo nuzzaci non ha fatto e non fà nessuna diferenza